HomeIEFEen

Il Progetto

*English version below


All’inizio del 2014 l’Università Bocconi ha avviato il nuovo Osservatorio sulla Green Economy, GEO - Green Economy Observatory, presso lo IEFE – Università Bocconi

L’Osservatorio sulla Green Economy si propone di sviluppare, attraverso attività di ricerca e di approfondimento, i principali temi del dibattito sulla green economy, dando avvio ad una piattaforma di dialogo, confronto e collaborazione con gli attori del mondo istituzionale e delle imprese.

L’Osservatorio è stato presentato nel corso del convegno “Un anno dopo Rio+20 – rilanciare la crescita con la Green Economy”, tenutosi in Bocconi il 16 settembre 2013 alla presenza del Ministro del Lavoro, del Ministro dell’Ambiente e del Rettore dell’Università Bocconi.

L’Osservatorio nasce dalla consolidata esperienza di ricerca-azione e di proposta a supporto dell’evoluzione degli scenari delle politiche e delle strategie aziendali, già realizzata in passato dallo IEFE Bocconi attraverso analoghe modalità, e si articola in due tavoli di lavoro:

• Il Tavolo Policy, mirato ad analizzare gli approcci istituzionali e le politiche per sviluppare la Green Economy e a definire strumenti di supporto alla pianificazione, valutazione e decisione;

• Il Tavolo Management, finalizzato ad analizzare e alimentare le strategie di impresa, in particolare gli aspetti gestionali e di prodotto relativi alla Green Economy.

Le attività di ricerca e di approfondimento verranno sviluppate in modo integrato tra le due aree. Ciascun Tavolo di lavoro perseguirà specifici obiettivi, mantenendo una stretta relazione con gli obiettivi e le attività dell’altro.

 

Modalità di lavoro

Le attività dell’Osservatorio sulla Green Economy sono condotte attraverso diverse modalità di lavoro, in relazione alle specificità dei temi affrontati:

  • I&I – Inform and Innovate 

Approfondimenti sui temi di interesse attraverso rassegne della più recente letteratura, di survey/indagini periodiche e di ricerche condotte ad hoc per garantire un continuo aggiornamento dei partecipanti, diffondere le policy, gli strumenti e gli approcci di management più innovativi e promuovere l’ulteriore innovazione istituzionale e manageriale.

  • B&B – Brainstorm and Benchmark 

Focus su specifici aspetti, scelti dai partecipanti, e animazione di un lavoro di gruppo mirato sia a sviluppare approcci originali e strumenti / soluzioni applicative più efficaci, sia a rafforzare il knowhow esistente tramite lo scambio di buone pratiche.

  • T&T – Test and Train 

Supporto “sul campo” nell’attuazione sperimentale di metodologie e strumenti di policy e di management, tramite test applicativi, simulazioni guidate, case studies, affiancamento e training dei participanti, anche attraverso il coinvolgimento nelle attività formative e seminariali dell’Università.

  • D&D – Debate and Develop 

Dialogo e confronto tra gli stakeholder partecipanti all’Osservatorio, alimentando il dibattito sulle future prospettive (e sulle imminenti novità) di policy e management della sostenibilità, con l’obiettivo di sviluppare proposte innovative, definire documenti di posizionamento e promuovere lo sviluppo e il miglioramento delle politiche e degli strumenti ritenuti più idonei a sostenere le imprese e i settori produttivi nella prospettiva della Green Economy.


I risultati delle attività svolte sono condivisi con gli aderenti nel corso di incontri periodici.

Le attività dell’Osservatorio sono inoltre arricchite dalla partecipazione di IEFE ai principali eventi e network internazionali sui temi della sostenibilità ambientale (es. IEFE è membro del Sustainable Development Solutions Network promosso dalle Nazioni Unite).


Coordinatori:

Edoardo Croci – Tavolo di Policy
Fabio Iraldo - Tavolo di Management

 

***

At the beginning of 2014, Bocconi University and IEFE launched the new Green Economy Observatory - GEO.

The initiative was presented during the conference "Un anno dopo Rio+20 – rilanciare la crescita con la Green Economy", held on September 16th 2013 at the presence of Italian Minister of Labour, Italian Minister of Environment and Bocconi University Rector.

Green Economy is at the center of the international, European and national debate. All levels of government (national, regional, local) give more and more importance to Green Economy in their policy agendas. At the same time, several companies are willing to catch opportunities linked to Green Economy. To do so, they need to use their strategic and competitive levers of Sustainable Production and Consumption, as defined by the European Commission, using tools and operative approaches which are more and more available. 

The new Observatory on Green Economy of IEFE - Bocconi University aims to develop a dialogue platform on the main issues related to Green Economy, in collaboration with institutional and business actors.

The Observatory is organized in two working tables:

• The Policy Table, aimed at analyzing the institutional approaches and policies to develop Green Economy and at defining tools to support planning, evaluation and decision making;

• The Management Table, aimed at analyzing and giving inputs for business strategies, regarding in particular managerial and product-related aspects.

Activities will be developed in an integrated manner between the two areas. Each Working Table will pursue specific objectives, maintaining a close relationship with the other group’s objectives and activities.  Innovative approaches will be employed within the Observatory, namely:

  • I&I– Inform and Innovate: in-depth and ad hoc research, which will ensure a continuous update of the Observatory’s participants and the diffusion of innovative policies, approaches and management tools;

  • B&B – Brainstorm and Benchmark: focus on specific aspects, chosen by participants, and animation of targeted group works, to develop new approaches and more effective tools, and to strengthen the existing know-how through the exchange of good practices;

  • T&T – Test and Train:  support "on the field" in the implementation of experimental policy and management methods and tools;

  • D&D– Debate and Develop: dialogue and discussion on future perspectives and upcoming sustainability policies and management approaches, to develop innovative proposals and promote the improvement of policies and tools to support companies and other organizations in Green Economy’s sectors.

Several organizations have already adhered to the Observatory. Membership to the Observatory is open to companies of the industry and service sectors, category associations, consortia, consulting firms, banks and credit/financial/insurance institutions, Regions, Provinces, Municipalities and other administrative entities, environmental agencies, certification and voluntary standardization entities.

The initiative has received the patronage of the Italian Ministry of the Environment and of the European Commission - Milan’s Office.


Coordinators:

Edoardo Croci - Table of Policy
Fabio Iraldo - Table of Management

Last updated 27 March 2018 - 11:29:53