HomeIEFEen

Comunicato Stampa PEF Pilot

NUOVO STUDIO PER CALCOLARE L’IMPRONTA AMBIENTALE DELLA BIRRA EUROPEA

NUOVO STUDIO PER CALCOLARE L’IMPRONTA AMBIENTALE DELLA BIRRA EUROPEA

IEFE Bocconi, nell’ambito di un consorzio con Blonk Consultant, è stato incaricato dall’associazione europea Brewers of Europe di condurre un progetto-pilota per la definizione delle Product Environmental Footprint Category Rules (PEFCR) per il prodotto “birra”. Le PEFCR sono regole di prodotto valide nell’ambito della metodologia PEF (Product Environmental Footprint) sviluppata dalla Commissione Europea con la Raccomandazione 2013/179/CE per valutare le performance ambientali di un prodotto mediante l’approccio del ciclo di vita (LCA – Life-Cycle Assessment). Le PEFCR dovranno in futuro essere utilizzate da tutti i produttori e gli stakeholder del settore, in Europa o a livello internazionale, che decideranno di misurare le performance dei loro prodotti sulla base della metodologia PEF.

Il progetto prevede la definizione di un “prodotto rappresentativo” che descriva le caratteristiche di una tipica “birra media” venduta sul mercato Europeo, lo sviluppo di uno studio PEF screening su tale “prodotto rappresentativo”, la definizione delle PEFCR sulla base dei risultati dello studio e il supporto a tre studi PEF-pilota su prodotti già esistenti, così come attualmente venduti sul mercato europeo, di tre aziende del settore (hanno già aderito Carlsberg ed Heineken) come test delle PEFCR.

I cittadini e tutte le parti interessate posso accedere alla piattaforma di lavoro del progetto pilota, seguire le attività del segretariato tecnico e condividere commenti, domande e documenti sulla pagina web dedicata (https://webgate.ec.europa.eu/cas/).

 

NEW STUDY TO MEASURE THE ENVIRONMENTAL FOOTPRINT OF BEER PRODUCED IN THE EU

IEFE Bocconi, within a consortium with Blonk Consultants, has been awarded by the Brewers of Europe a study for the development of the Product Environmental Footprint Category Rules (PEFCRs) for beer. The PEFCRs are product rules valid under the Product Environmental Footprint (PEF) methodology developed by the European Commission (Rec. 2013/179/EC) to measure the environmental performance of product by adopting a Life-Cycle approach (LCA). The PEFCR will have to be used by all producers and stakeholders in the sector, in the EU or internationally, who will decide to assess the environmental impacts of their products based on the PEF.

The project foresees the definition of a "representative product" describing the features of a typical average beer sold on the EU market, the development of a PEF screening assessment of the “representative product”, the definition of the PEFCRs based on the results of the PEF screening analysis and the support to three PEF pilot-studies based on existing products as currently sold in the European Market from three of the project stakeholders (including Carlsberg and Heineken) in order to test the PEFCR in-field.

Interested stakeholders can get access to pilot workspace, follow technical secretariat activities and share comments, questions and documents on the dedicated web page (https://webgate.ec.europa.eu/cas/).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Last updated 10 July 2014 - 14:30:53